//
archives

Archivio per

Natalizzando

“Natale: giorno speciale consacrato allo scambio di doni, all’ingordigia, all’ubriachezza, al sentimentalismo più melenso, alla noia generale ed a domestiche virtù.” (Ambrose Bierce)

In poche parole Bierce demolisce il Natale…

Io adoro il Natale … ma tirando le somme (siamo a Santo Stefano) il Natale non è molto diverso da come lo descrive il sempre acuto Ambrose. Non so come lui passava i suoi Natali, ma credo che l’uomo comune (anche se dice di no) in questa citazione si riconosce pienamente. E non mi si dica che andare a mezzanotte a messa, cambi qualcosa… E quindi, navigando tra  ragione ed intelletto, da agnostica con inclinazione all’ateismo e conformazione verso la logica classica… mi domando perché proprio io amo cosi’ tanto questo periodo…

Protagora fu bandito dagli ateniesi ed i suoi libri furono bruciati in pubblica piazza dopo che egli scrisse: « Intorno agli dèi non ho alcuna possibilità di sapere né che sono né che non sono. Molti sono gli ostacoli che impediscono di sapere, sia l’oscurità dell’argomento sia la brevità della vita umana. »… (citato in Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, libro IX, cap. VIII)…  Bierce non corre questo rischio… anche senza la sua citazione, l’umanità intera cerca da sempre di dare una qualche “magia” al periodo natalizio… un qualcosa di elevato, di illuminante, di sovranaturale… per finire -secondo i luoghi- al panettone, pandoro, vanocka… tacchino, oca, anatra… albero, presepe, luminarie varie… babbo natale, santa klaus… gesù bambino, postini che portano i doni… Sigh.  La magia dunque sta nel dono oppure in una coscia di tacchino?

Caro Ambrose, tu hai ragione in tutto… siamo ingordi ed melensamente sentimentali… Nelle tradizionali -natalizie e post natalizie- visite ai parenti, ci coglie una noia mortale… Camuffiamo i sbadigli con falsi sorrisi, i gorgogli di pancia con i canti natalizi… Siamo buoni, perbacco, è Natale!

Natale è magico?

Lasciando da parte la visione quasi eretica e senza ritrattazione alcuna di quanto precede, affermo vigorosamente che “si”, il natale è magico e lo è sempre quando ci sono i bambini ai piedi dell’alberello… E quando non ci sono, bisogna cercare quel bambino speciale che sempre sonnecchia in noi… perché lui, esistito ed esistente, assopito forse da tempo immemore ma vivo…  ha negli occhi e nel cuore la meraviglia di tutti i Natali che ha vissuto… fossero anche ottanta o più… Svegliare quel bambino, almeno per una notte all’anno, significa ritrovare la magia… non solo quella natalizia, ma la magia della vita.

Auguri!

Natale 2011, Vera Somerova VerSo

Annunci

Paura della morte

Non ho paura della morte… è il non vivere più quello che mi terrorizza…

Copyright©2011 Vera Somerova VerSo
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
ALL RIGHTS RESERVED

Alla deriva

Occhi spalancati

in attesa di sogni…

Pensieri assopiti…

Liquidi arcobaleni

illuminano le lapidi

di coraggiose ribellioni

soffocate…

Alla deriva di luci

di albe ingenerose…

Rossastre disperazioni…

Nella melma di lacrime

s’impastano

conchiglie sfinite,

molluschi esausti,

dimentichi di se stessi…

Alla deriva

tra tronchi di alberi sradicati…

Un triste corpo galleggiante

nell’estrema attesa d’un qualcosa,

di una scialuppa di salvataggio

che -forse- lo condurrà

verso nuovi orizzonti, verso la vita…

Alla deriva

tra le follate del vento ringhioso,

tra gli occhi spenti dei nuovi poveri,

tra i ghigni plastificati dei sempre ricchi…

In balia di spread, bond e borse,

annaspando tra riforme improbabili…

Salvezze promesse

in nomine padre,

in nomine di opulenze ecclesiastiche…

E sull’uscio della mensa dei poveri

un alberello natalizio di plastica,

un presepe made in Cina…

ed un gigantesco babbo natale

gonfiabile

Svolazza in un disperato cielo di luci.

Lo trafiggono mille occhi

e lui -vergognoso-

parte e va…

alla deriva,

si,

alla deriva.

 

Copyright©2011  Vera Somerova VerSo- inedita
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
ALL RIGHTS RESERVED

 

VerSo

Poesie? Ne ho scritte tante… ora mi aspetto che qualcuna di loro scriva me…
dicembre: 2011
L M M G V S D
« Nov   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 60.070 follower

COPYRIGHT © Legge sul diritto d’autore (Legge n.633/1941) Ogni opera a mio nome -scritta o dipinta- contenuta nel presente blog è originale e personale di mia esclusiva produzione, pertanto coperta da copyright e tutelata ai sensi delle normative in materia (Legge 22 aprile 1941 n.633 e Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 68) Alcune immagini pubblicate in questo blog sono state reperite nel Web in quanto considerate di pubblico dominio e/o liberamente scaricabili previa segnalazione della provenienza. Il copyright è degli aventi diritto. Qualora si ritenga che uno o più files qui presenti ledano i diritti di copyright, si prega di avvisare. Si ricorda che qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione dell’autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della Legge 22 aprile 1941 n. 633.