//
archives

Archivio per

Preghiera folle

Ridonami, fata dei folli

-per un giorno solo-silfidi

le opalescenti ali di

una libellula che danza

e non quell’inferno

di amara cenere

che -d’improvviso-

sulla mente mi piove…

Non dirmi che

i manicomi sono per i matti,

imbelli predatori dell’aria,

vanitosi cantori dagli occhi spenti…

Fiere da addomesticare,

falchi in volo agitato

a ritroso del tempo…

Fantasmi umani,

ricoperti di gocce di sudore

e bramosia…

Guarda:

loro patinano sulla Via Lattea,

pranzano con il re Salomone,

cenano in compagnia di Platone,

cantano in segreto i loro

intimi amori.

Di cristalli di lacrime piante

il loro mondo è pieno.

Speranze ed ira

veleggiano nei loro mari:

schiavi nelle gementi galee,

remano contro i venti…

Ascolta:

gli sventurati cantano.

Ugole generose

attendono i plausi.

La notturna melodia

dona l’oblio

agli animosi sensi.

Ondeggiano i cuori,

estirpati dai grembi materni,

banditi dai felici focolari-

non chiedono altro

che un obolo d’amore.

E quando di sangue rosseggia

l’orizzonte,

a porte chiuse,

mendicano le stelle,

e non sanno

di averle già negli occhi…

Fata dei folli?

……………………….

Copyright© Vera Somerova VerSo

pubblicata nell’antologia di poesie “Alda nel cuore” 2013

Annunci

Alberi

dueE se
in quest’istante,
Per sortilegio
d’un fauno
prepotente
Per capriccio
d’un folletto
invidioso
Diventassimo
due alberi
persi in un’immensa
foresta;
Senza occhi
orecchie
gambe
ma
con mille braccia…
Cullati dal vento,
Verdi dalla pioggia
I nostri rami
si toccherebbero
e
intrecciati nell’abbraccio
millenario
fiorirebbero
ogni primavera
d’un rosa
carico di promesse.

Copyright© Vera Somerova VerSo

Il vincitore

olio su tela 50 x 35gallo p

…scrivi come un cane…

…scrivi come un cane… anzi: sei proprio un cane…
cane nero Io si, io sono un cane… no, non scrivo… ma se avessi le mani, scriverei… scriverei di vite di uomini, vite vuote e prive di senso… vite aride ed avare… vite meschine come quella dell’uomo che mi ha abbandonato perché i miei guaiti di felicità lo disturbavano nello scrivere… Scriveva… come un cane, dissero…

Ah, se potessi scrivere, io scriverei… e scriverei come un dio…

Copyright© Vera Somerova VerSo

VerSo

Poesie? Ne ho scritte tante… ora mi aspetto che qualcuna di loro scriva me…
luglio: 2013
L M M G V S D
« Nov   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 60.070 follower

COPYRIGHT © Legge sul diritto d’autore (Legge n.633/1941) Ogni opera a mio nome -scritta o dipinta- contenuta nel presente blog è originale e personale di mia esclusiva produzione, pertanto coperta da copyright e tutelata ai sensi delle normative in materia (Legge 22 aprile 1941 n.633 e Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 68) Alcune immagini pubblicate in questo blog sono state reperite nel Web in quanto considerate di pubblico dominio e/o liberamente scaricabili previa segnalazione della provenienza. Il copyright è degli aventi diritto. Qualora si ritenga che uno o più files qui presenti ledano i diritti di copyright, si prega di avvisare. Si ricorda che qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione dell’autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della Legge 22 aprile 1941 n. 633.